Quanto sono importanti le parole nell’esperienza della malattia oncologica? Quale significato, quale stato d’animo, quale immagine viene associata alle parole, dette o ascoltate, durante il percorso di cura?

Parole come “chemioterapia”, “prognosi”, “ricaduta” e molte altre possono avere significati diversi per chi le dice e per chi le ascolta.

Il progetto, di cui il Trust Paola Gonzato è partner,  ha la finalità di individuare ” una lingua comune” tra pazienti, medici, caregiver muovendo dall’ascolto delle parti coinvolte, dal senso che alcune parole hanno per ciascuna di esse.

Il percorso progettuale include un insieme di attività per giungere a costruire assieme due documenti: un “Dizionario emozionale” di 13 parole chiave da diffondere nelle oncologie e nelle organizzazioni dei pazienti e una “Carta sui bisogni psicosociali” sottoscritta da tutti i partner del Progetto per un impegno condiviso per una “nuova” comunicazione in oncologia.

Chiunque desideri condividere la propria esperienza con le parole, è invitato a partecipare al progetto, accedendo direttamente al seguente link (https://www.ilsensodelleparole.it/il-senso-delle-parole/). Comparirà  una parola estratta casualmente tra un insieme di parole in uso in oncologia. Quale il suo significato? Quale emozione suscita? A cosa si associa?

Il contributo di ciascuno può aiutare a comprendere come poter migliorare la qualità della relazione di cura tra pazienti, medici, familiari/caregiver.