Notizia inserita il 16 Febbraio 2016

Parte oggi a Milano, e si concluderà domani, la sesta Conferenza internazionale ESMO su Sarcoma e GIST. Due giorni di relazioni scientifiche, confronti e dibattiti sulla terapia dei tumori rari che vedrà collaborare insieme esperti da tutto il mondo – oncologi clinici, chirurghi, biologi, radioterapisti e patologi, in particolare della scuola europea e americana.  

 

L’obiettivo della conferenza è riunire le prospettive più avanzate della ricerca clinica e traslazionale in un unico evento di profilo elevato, di respiro internazionale e altamente formativo per lo scambio di esperienze e di casi clinici illustrati. Si analizzeranno in una visione multidisciplinare i diversi modelli che oggi contraddistinguono il mondo complesso dei sarcomi – dal GIST che negli ultime 15 anni ha influenzato in modo significativo il modello delle terapie targettizzate per il trattamento dei tumori solidi, fino ai sarcomi dei tessuti molli (STS, Soft Tissue Sarcoma) che hanno fornito un modello per il controllo chirurgico nella sfida ai siti anatomici.

 

Intervengono, fra gli altri, Jean-Yves Blay, Lione (Francia), A. Paolo dei Tos, presidente CTOS (Connective Tissue Oncology Society), Treviso (Italia) e Paolo G. Casali, direttore oncologia medica dei tumori mesenchimali dell’IRCCS – Istituto nazionale dei Tumori di Milano (Italia).

 

La conferenza si svolge all’hotel “Melià Milano”, in Via Masaccio 19, ed è accreditata presso l’EACCME per la formazione continua in medicina.

 

 

16 febbraio 2016, ps

 

Info: www.esmo.org

 

 

Altre sezioni

il-sarcoma
io-paziente

i-centri
documenti

glossario

 

Altre notizie:

ricerca_clinica.jpgL'annuncio del convegno