Notizia inserita il 5 Febbraio 2018

Al via oggi 5 febbraio a Milano il simposio organizzato da ESMO (Società europea di Oncologia medica) al Marriot Hotel in via Washington 66, con la partecipazione di numerosi oncologi medici e chirurghi, oltre che ricercatori e professionisti sanitari provenienti dall’Europa, dagli Stati Uniti e dal mondo.

Il simposio è introdotto da due corsi di una giornata ciascuno, tenuti da oncologi esperti sullo stato dell’arte della patologia e delle possibili soluzioni terapeutiche:
– il primo di tipo propedeutico, rivolto in particolare ai giovani medici interessati ad approfondire i diversi aspetti che caratterizzano questi tumori rari.
– il secondo di tipo avanzato, per oncologi e chirurghi già esperti nel trattamento dei sarcomi, sia dell’osso sia dei tessuti molli e GIST, con la discussione di casi.

Nei due giorni successivi, 6 e 7 febbraio, verranno discussi e condivisi i passi in avanti compiuti negli ultimi anni dalla ricerca nel campo della terapia dei sarcomi, con l’illustrazione delle nuove prospettive di cura, con trattamenti sempre più personalizzati e al contempo sempre meno invasivi.

Il simposio è presieduto da Paolo G. Casali – Istituto dei Tumori di Milano IRCCS, A. Paolo dei Tos – Ospedale Generale di Treviso e Jean-Yves Blay – Istituto dei Tumori Léon Bérard di Lione (Francia), tre centri di riferimento partner della rete europea per il trattamento dei tumori rari. (ps).

Ulteriori informazioni: www.esmo.org

Altre sezioni

il-sarcoma
io-paziente

i-centri
documenti

glossario

 

Altre notizie: